Psicologa e prof senza laurea,denunciata

Una donna di 49 anni, di Camparada (Monza), è stata denunciata dai carabinieri per truffa aggravata, falsità materiale commessa da privato ed esercizio abusivo della professione, per aver lavorato per quasi 20 anni come psicologa libera professionista e insegnante di sostegno in scuole superiori della Brianza, millantando due lauree mai conseguite. La donna, secondo quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri di Vimercate (Monza), per essere assunta come insegnante di sostegno, nel 1999 al Meroni di Lissone (Monza), poi qualche anno fa all'Istituto Floriani di Vimercate, ha presentato due certificati di laurea, uno in psicologia e l'altro in pedagogia, falsi. A portare i carabinieri a indagare su di lei, è stato un contenzioso nato a scuola tra la falsa professoressa e il dirigente scolastico per l'organizzazione di una gita, segnalata dall'istituto ai militari. La donna, in quell'occasione, aveva dichiarato ai carabinieri di essere vittima di mobbing, facendo partire tutti i controlli.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. BergamoPost
  2. EcodiBergamo
  3. EcodiBergamo
  4. La Provincia di Sondrio
  5. La Provincia di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Oltre il Colle

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...